Home

 

Pagina Facebook di LupiinDiretta

 

Cosenza, l’arma a doppio taglio: la tranquillità

 capp a foggia Cosenza, larma a doppio taglio: la tranquillità

-di Davide Franceschiello- Quando si guarda una partita le chiavi di lettura

Cosenza, San Vito da serie A aspettando anche il Galà

Cosenza, San Vito da serie A aspettando anche il Galà

 foto Anfrea Rosito

di Davide Franceschiello- Difficile scrivere oggi della partita di calcio tra il Cosenza e l’Aversa. Pur avendo vissuto tante di queste feste quella del Centenario.....

 

curva sud Cosenza Aversa, Criaco come Totti e il sinistro di Mannini: 2 1

foto Andrea Rosito 

E’ stato un pomeriggio straordinario al San Vito, con la gara del Centenario molto emozionante anche dal punto di vista tecnico. Il Cosenza davanti a oltre 15mila spettatori ha battuto l’Aversa Normanna 2-1 con le reti di Criaco al 12′ (discesa irresistibile di Alessandro, cross da destra e sinistro al volo del numero 7 molto simile al capolavoro di Francesco Totti anni fa in Roma-Udinese) e Mannini al 31′( bel filtrante di De Angelis, scontro di Alessandro con il portiere avversario e Mannini lesto ad approfittare del rimpallo e a chiudere sul primo palo con un preciso sinistro). Nel mezzo, al 26′ i campani avevano pareggiato con una bella acrobazia di Orlando. Con questo risultato i Lupi volano a 46 punti, a una sola lunghezza dalla coppia di testa Casertana-Teramo e a + 13 dalla nona. E’ qui la festa.

 

 

 

 

Cosenza, un film già visto

manuel mosciaro Cosenza, un film già visto

- Di Davide Franceschiello -  Il Cosenza raccoglie il suo sesto pareggio casalingo e si becca la contestazione della curva. L’1 a 1 con il Foggia …,

Non tutto è “perso” per il Cosenza

stadio arzanese Non tutto è perso per il Cosenza

-di Davide Franceschiello- Il Cosenza ha perso ancora fuori casa e, per la seconda volta consecutiva, anche giocando male. Intendiamoci, due prestazioni

 

 

Aggiungete un posto a “capotavola”: c’è il Cosenza

de angelis rosito Aggiungete un posto a capotavola: cè il Cosenza

-di Davide Franceschiello- De Angelis serve l’antipasto e Calderini il dolce, il Cosenza torna “capotavola”. In una partita non certo dai contenuti tecnici elevati, i “lupi” dimostrano.............

Cosenza, non restare chiuso qui pensiero…del Capp

capp 2 Cosenza, non restare chiuso qui pensiero...del Capp

-di Davide Franceschiello- Chi ci segue sa che una sconfitta, seppur oggettiva e ripetuta nel breve, non può far cambiare l’idea iniziale sulla squadra rossoblù e sul suo allenatore. Marino ha costruito......

Cosenza, una città nel “pallone”

-di Davide Franceschiello-La città di Cosenza è afflitta da decine di problemi che rendono la vita impossibile a centinaia di famiglie. Alcuni assurgono agli onori della cronaca......

 

Foto

 

 

 

Foto

Quando la notizia è rossoblù ...

 

La diretta è offerta da:

Contatore visite web